Nicole Minetti guadagna 100 euro al minuto, un laureato 5,20 euro l’ora

Nicole Minetti hot

Un laureato in economia, a Roma, lavora in un call center: guadagna 5,20 euro netti l’ora, per 8 ore e 15 minuti al giorno. In più, la pausa di 15 minuti, non retribuita. Il lavoro si svolge dal lunedì al venerdì, con un contratto co.co.pro.

In una discoteca di Milano, Nicole Minetti, ex consigliera della giunta lombarda, guadagna 100 euro al minuto per una serata da ospite in discoteca. A Ravetto, al Life Club, l’ex igienista dentale di Silvio Berlusconi è rimasta per 45 minuti a firmare autografi e farsi fotografare con i maschietti in sala, portandosi a casa un assegno da 5 mila euro.

Il racconto della prima sera d’estate è stato addirittura raccontato dal Corriere della Sera. Ve ne risparmiamo i dettagli. Ma il pensiero va ai laureati in economia nei call center, allo specializzando che non trova lavoro, al dottorando che se ne sta a lavorare gratis per la sua Università. I paragoni sono inutili, senza dubbio. Sono sistemi e logiche differenti. Ma resta un sentimento di delusione. Quanto valore possono avere 100 euro al minuto.

Raffaele Nappi

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ageing Society: la nuova sfida dell'Italia

Next Article

Gli ignoranti fanno carriera: a New York un corso universitario

Related Posts
Leggi di più

Giro di vite sui baby influencer: certificazione per accedere ai social e stop alla gestione dei profitti da parte dei genitori

Il Tavolo tecnico sulla tutela dei diritti dei minori nel contesto dei social network sta preparando un documento da presentare alla ministra Cartabia per cercare di dotare di nuove regole la "giungla" che riguarda i minori in rete. L'esempio da seguire è quello della Francia che ha approvato da poco tempo una legge ad hoc.
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".