Milano – Arrestato professore di scuola elementare: palpeggiava le studentesse in aula

arrestato professore

Arrestato professore di scuola elementare – Faceva avvicinare le alunne alla cattedra per poi palpeggiarle nelle parti intime. Arrestato maestro di scuola elementare nel milanese con l’accusa di molestie sessuali ai danni di minori.

Succede a San Giuliano Milanese, nella scuola elementare Gianni Rodari. A denunciare l’accaduto è stata una delle mamme delle bambine molestate: immediato l’intervento dei carabinieri. Ora l’uomo si trova agli arresti presso il Carcere di San Vittore a Milano.

Secondo quanto riferito dai militari, le molestie sarebbero avvenute in classe, nel momento in cui le studentesse si avvicinavano alla cattedra del professore inquisito, questi le avrebbe palpate nelle parti intime. Le indagini sono tuttora in corso sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lodi.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università, il paradosso delle borse di studio: quando lo Stato non rispetta i patti

Next Article

Quota 96: Ragioneria di Stato blocca coperture destinate agli “esodati della scuola”. Non ci sono i fondi per le pensioni di 4 mila docenti

Related Posts
Leggi di più

Raid vandalico davanti alla sede dell’Usr a Roma: scritte e fumogeni contro le denunce agli studenti per le occupazioni

Questa notte il movimento studentesco "La Lupa" ha messo a segno un blitz davanti alla sede dell'Ufficio scolastico regionale del Lazio per protestare contro la circolare del direttore generale che invitava i presidi a denunciare gli studenti che avevano dato vita alle occupazioni degli istituti nelle scorse settimane. In alcune scuole romane sono già stati presi i primi provvedimenti e avviate le procedure per le richieste di risarcimento dei danni.
Leggi di più

Lavorare dopo la maturità? Ce la fa solo il 38% dei diplomati. Strada in discesa solo per chi ha fatto il “tecnico” o il “professionale”

Un'indagine del Ministero dell'Istruzione e del dicastero del Lavoro fotografa la situazione lavorativa degli studenti dopo la fine dell'esame di maturità: solo il 38,5% dei ragazzi che si sono diplomati nel 2019 è riuscito a trovare un lavoro negli anni successivi. Numeri più confortanti per chi è uscito da un istituto tecnico o commerciale: uno diplomato su due già lavora.