Microsoft cerca un ingegnere: rivoluzioni in vista per windows

Schermata 2013-02-19 a 12.25.20
Microsoft è alla ricerca di un ingegnere per un progetto che, secondo il sito Cnet, si chiamerà “Windows Blue”.

Secondo la Stampa, “la risorsa dovrà essere capace di lavorare alla schermata iniziale, alla personalizzazione dell’aspetto e al ciclo di vita delle applicazioni”.
Sul sito Microsoft Careers, vi è anche l’offerta di lavoro per uno sviluppatore che sia in grado di lavorare all’Excel Mobile Office- molto probabilmente da inserire all’interno del progetto “Windows Phone Blue”. Secondo gli esperti, quest’ultima dovrebbe essere “una applicazione di Excel destinata agli smartphone, che sia in grado di seguire i cambiamenti del sistema operativo per gli altri dispositivi”.

Sono proprio questi due annunci a lasciare pensare alla stampa che la casa di Redmond abbia intenzione di aggiornare il sistema operativo Windows 8.  Aggiornando ogni anno il suo sistema, la Microsoft dimostrerebbe di voler seguire la Apple nelle sue strategie commerciali.
Pare si tratti di modifiche interne all’interfaccia grafica con l’utente e non solo di piccole modifiche e di piccoli aggiornamenti. E’ ormai quasi certo che si tratterà di un vero e proprio upgrade.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Proposta shock: abolire la bocciatura. Costa troppo

Next Article

Sciopero dei trasporti, rabbia e disagi tra i pendolari

Related Posts
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.