Maturità 2015: un insegnante su due avrebbe scelto la traccia su Malala

I risultati del sondaggio di CorriereUniv con interviste su un campione di 300 insegnanti: “Tracce molto chiare, complimenti al MIUR per aver scelto nel migliore dei modi”. Apprezzati anche Calvino e il tema della Resistenza
 
È la traccia su Malala quella preferita dagli insegnanti alla prima prova di Maturità del 2015. I professori si sono espressi votando il sondaggio di CorriereUniv: quasi il 50 % avrebbe scelto la tipologia D: Tema di ordine generale basato sulla citazione del premio Nobel Malala Yousafzai: “Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo”. Al secondo posto tra le preferenze degli insegnanti il Tema in ambito artistico-letterario: “La letteratura come esperienza di vita”. Sul terzo gradino del podio l’analisi del testo, con il brano tratto da Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino.
Tutte le tracce, comunque, hanno ricevuto l’approvazione del corpo insegnante. “Complimenti ai cervelloni del MIUR, per una volta hanno scelto bene” – ha commentato la professoressa Maria Rita Barretta. “Io avrei scelto la traccia sulla Resistenza, lo dovevo a mio nonno, che era partigiano” – ha detto invece il prof Di Tommaso.
Solo il 5 % dei professori, poi, avrebbe scelto il saggio di argomento tecnico-scientifico. Stessa percentuale per il tema storico sulla Resistenza e per il saggio storico-politico sul Mediterraneo. La tipologia che meno ha attirato le preferenze degli insegnanti è il saggio di tipo economico sulle sfide del XXI secolo e le competenze del cittadino nella vita economica e sociale.
Scelte opposte, invece, per i maturandi. Tra gli studenti è stata il saggio breve di ambito Tecnico-Scientifico, quello sui cambiamenti della comunicazione, la traccia più scelta della Maturità 2015. Il 50,7% dei maturandi (con un picco del 61,9% negli Istituti Professionali) ha optato per il titolo dedicato ai cambiamenti recenti del mondo della comunicazione, secondo la rilevazione condotta dal MIUR su un campione di 485 scuole.
 
Ecco la tabella 
Maturità 2015 - La traccia preferita dagli insegnanti
 
Il podio degli studenti:

  1. I cambiamenti della comunicazione
  2. La letteratura come esperienza di vita
  3. Tema di ordine generale (Malala)

 
Il podio degli insegnanti:

  1. Tema di ordine generale (Malala)
  2. La letteratura come esperienza di vita
  3. Analisi del testo (Calvino)

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di giovedì 18 giugno

Next Article

Officina dei Nuovi Lavori: Google offre corsi gratuiti per 10 mila giovani

Related Posts
Leggi di più

Scuole occupate, nessuna retromarcia sulle sanzioni agli studenti: “Ci sono 500mila euro di danni. Qualcuno deve pagarli”

Il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale del Lazio, Rocco Pinneri, conferma la linea dura sulle denunce (e richiesta di risarcimento dei danni) nei confronti degli studenti che prima di Natale avevano occupato diversi istituti. "Una cosa è manifestare democraticamente, un'altra violare il diritto all'istruzione" ha detto. Oggi nuovo incontro con il movimento de "La Lupa".
Leggi di più

Covid, in arrivo nuove regole a scuola: Ffp2 gratis per gli studenti in autosorveglianza e stop ai certificati medici per tornare in classe

In arrivo un nuovo decreto per cercare di semplificare e uniformare le regole sui contagi a scuola. Si cercherà di alleggerire il carico dei tamponi sia alle famiglie che alle Asl abolendo l'obbligo, oggi in vigore per le scuole primarie, quando c'è soltanto un caso positivo nel gruppo classe. E alle superiori per tornare in classe non servirà più il certificato medico ma solo un tampone rapido.