Lorenzin ferma Stamina: “Metodo non sicuro”

stamina

Il Ministro della Salute Lorenzin ha bocciato ufficilamente il metodo Stamina. Non sarà possibile alcuna sperimentazione clinica con la procedura sviluppata dalla Stamina Foundation che riutilizza le cellule staminali prelevate dal midollo spinale dei pazienti modificandole e riimmettendole nel corpo dei malati.

La decisione del Ministro dopo che una commissione scientifica aveva espresso il suo giudizio, anch’esso negativo sul metodo inventato dalla fondazione diretta da Davide Vannoni.

Durissimi i commenti postati su Facebook dai familiari dei malati attualmente in cura con il metodo Stamina.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/10/11MI15090.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il piano B degli aspiranti medici: bocciati in Italia provano in Albania

Next Article

Nasce la rete ufficiale delle Università di ricerca

Related Posts
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.