Lo sconcerto tra Cervantes e quiz sul prosciutto. “Test falsati, non si cambiano le regole così”

test medicina

Test medicina – “Entriamo con delle regole e usciamo con delle altre”. Questa la paradossale situazione in cui si sonop trovati i ragazzi che ieri hanno sostenuto i test universitari per entrare a Medicina. Mentre si svolgevano le prove, infatti, il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto che abolisce da subito il bonus maturità.

Reazioni contrastanti: alcuni studenti hanno applaudito alla riforma, altri lamentano incertezza nella valutazione e scarso riconosciemento dei propri meriti scolastici; nel frattempo i sindacati promettono ricorsi e rischiano di far slittare l’inzio delle lezioni.

A margine le solite polemiche sui fantasiosi test d’ingresso: domande sui musei europei, sull’autore del Don Chisciotte e su come ottimizzare la spesa tra scadenze e buoni sconto.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/09/10SIL2032.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Lavorare con i videogames: stage retribuito con la Goodgames Studios

Next Article

Dieci milioni per 3 mila Neet

Related Posts
Leggi di più

Film horror in una scuola media: studenti svenuti

È accaduto in una scuola di Cremona durante una supplenza. Proiettata la pellicola "Terrifier" vietata ai minori: gli alunni più sensibili hanno accusato malori e nausea. Lettera di protesta inviata al preside