Lavoro per addetto alla comunicazione a Bruxelles

bruxelles

La sede di Bruxelles di “Cecodhas Housing Europe” è alla ricerca di un addetto alla comunicazione da inserire nel proprio organico. Si offre contratto di diciotto mesi, con possibilità di rinnovo. La scadenza per la candidatura è fissata al 3 maggio.
La risorsa si occuperà di sviluppare e potenziare strategie comunicative rivolte verso l’interno e verso l’esterno.
I requisiti per potersi candidare sono:
Avere una laurea in comunicazione o scienze politiche, con indirizzo media e comunicazione;
Esperienza nell’ambito dei social media e nel settore della comunicazione;
Eccellenti doti comunicative e ottima capacità di scrittura;
Conoscenza dell’inglese;
Capacità di gestione di un sito;
Due anni di esperienza in posizioni analoghe.
Per candidarsi, compilare il form su Scambieuropei oppure contattare direttamente l’azienda.
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Test di medicina: i più numerosi sono i laziali

Next Article

No all'hijab a scuola. Genitori si appellano alla Corte

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.