La rassegna stampa di venerdì 31 luglio

Scuola, Università Ricerca: le notizie della giornata, selezionate per voi dalla redazione di CorriereUniv.
La Repubblica – Maturità, boom di promozioni. 6 su 10 con voti alti – Il 60% dei circa 500 mila che hanno preso parte all’esame di maturità 2015 hanno preso un voto finale superiore al 70. E, a sorpresa, i risultati migliori arrivano dalle regioni del Sud.
Corriere di Bologna – Scuola, summit nazionale Anti-Renzi e il caso dei prof assunti dopo 25 anni – Un quarto di secolo di precariato prima dell’assunzione: più di un docente si trova nella scomoda situazione a causa della riforma della scuola varata dal duo Renzi-Giannini. E per settembre si programmano gli Stati Generali della scuola.
La Stampa – L’asilo espelle bimbo vegano Il Tar lo riammette: “Un diritto” – Il curioso caso accaduto a Bolzano. La mamma del bambino chiedeva una “dieta etica”, per tutta risposta, l’asilo ha espulso il piccolo. Poi il ricorso al tar e la riammissione forzata.
La Stampa – Il Sud Italia apeggio della Grecia. Uno su tre a rischio povertà – Il rapporto Svimez fotografa la preoccupante situazione del Mezzogiorno: poca crescita, pochi consumi e persino la contrazione delle nascite. Il rischio reale è quello di un sottosviluppo irreversibile.
Il Giorno – Classifica mondiale delle Università Atenei italiani fuori dai primi cento – Il World University Ranking stilato da Times Higher Education premia i soliti nomi:  Harvard, Mit, Oxford, Cambridge. Male le Università italiane: la prima piazzata è La Sapienza di Roma ma è fuori dalla top 100.
la Repubblica – In orbita a sessantanni. L’avventura di AstroPaolo – Paolo Nespoli sarà il prossimo astronauta italiano a salire a bordo della stazione orbitante internazionale. Dopo Samantha Cristoforetti si preannuncia un nuovo “tormentone spaziale”.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Eurochocolate 2015: opportunità di lavoro per 600 giovani

Next Article

UFFICIALE - Medicina, il Tar del Lazio ammette 700 studenti in sovrannumero

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.