La rassegna stampa di martedì 29 settembre

Scuola, Università e Ricerca: ecco gli articoli selezionati questa mattina dalla redazione del Corriere dell’Università.
Corriere della Sera – Mattarella agli studenti di Napoli: “Sconfiggerete Mafia e Camorra” – Nel discorso inaugurale del’anno accademico 2015/2016, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rivolto un appello e un augurio ai giovani presenti. L’investimento nella formazione serve ad abbattere i sistemi mafiosi in tutta Italia.
Italia Oggi – Il boom dell’educazione professionale. Metà dei qualificati trova lavoro – I dati sulle iscrizioni confermano la tendenza dei giovani  italiani verso la formazione professionale. E le aziende iustificano il trend con un crescente numero di assunzioni.
Il Mattino – Cristoforetti: “Studio e passione, così sono arrivata nello spazio” – L’intervento all’inaugurazione dell’anno scolastico, dell’astronauta italiana da poco rientrata dopo la sua missione sulla stazione orbitante internazionale.
Avvenire – Dispersione al 17%. Tra gli ultimi nella Ue – I dati sulla dispersione scolastica mostrano un’Italia in forte ritardo rispetto ai maggiori protagonisti dell’Unione europea.
La Repubblica – Su Marte scorrono fiumi di acqua salata. La Nasa risolve il mistero – La straordinaria rivelazione di una equipe di studio dell’agenzia spaziale americana: sul pianeta rosso scorrerebbero rigagnoli e torrenti d’acqua salata. Una scoperta che avvicina sempre più la possibilità di vita extraterrestre.
 
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Dal Miur 1,7 miliardi di euro per il finanziamento degli Enti di Ricerca

Next Article

Eni Award 2016: premi da 850 mila euro per ricercatori under 30 e gruppi di ricerca

Related Posts
Leggi di più

“Vietato salire sull’aereo con i ventilatori polmonari”: Ryanair nega il volo a una dottoranda che deve andare a discutere la tesi

L'incredibile storia capitata a Paola Tricomi, studentessa siciliana della Normale di Pisa che tra qualche giorno dovrà discutere la tesi di dottorato. La compagnia aerea le ha negato la possibilità portare a bordo i due ventilatori polmonari che le servono per respirare. Dopo la mobilitazione sul web la società irlandese ha fatto marcia indietro: "E' stato un equivoco".
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.