La rassegna stampa di giovedì 19 maggio

Scuola, Università e Ricerca: ecco gli articoli selezionati questa mattina dalla redazione del Corriere dell’Università.

Avvenire – Sì unanime alla Camera alla mozione antibullismo – La Camera dei deputati ha approvato all’unanimità la mozione che chiede al Governo di intervenire con tutti i mezzi possibili per contrastare il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo tra giovani e nelle scuole.

La Gazzetta del Mezzogiorno – Scuola, domani sciopero per il rinnovo contrattuale – Domani, venerdì 20 maggio, il mondo della scuola torna in piazza: a mobilitarsi sono docenti, personale Ata e studenti che chiedono il rinnovo del contratto e la revisione della Legge 107, ma tema caldo darà anche la proposta del ministro Giannini di tenere le scuole aperte anche durante il periodo estivo.

Il Gazzettino – All’esame con l’auricolare, denunciati due studenti – Succede all’Università di Padova dove due studenti avevano messo in piedi un sistema per aiutare da remoto i compagni durante le sessioni d’esame.

La Repubblica – Einstein e non solo, torna il Festival delle scienze – Torna all’Auditorium di Roma il Festival delle Scienze, la manifestazione che svela i segreti della ricerca al grande pubblico.

Corriere della Sera – Il viaggio della lettera di Colombo finita tra i libri del Congresso Usa – Tornerà in Italia la lettera con cui Cristoforo Colombo annunciava la scoperta dell’America. Misterioso il  percorso che ha portato il prezioso documento da Firenze fino alla libreria del Congresso di Washington.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università inglese vieta il tradizionale lancio dei cappelli di laurea: "Troppi studenti feriti"

Next Article

Venerdì 20 maggio, scuola e università scendono in piazza: proclamato sciopero generale nazionale

Related Posts
Leggi di più

“Foto osé in cambio della sufficienza”: chiuse le indagini nei confronti del prof di matematica. Nei guai anche la preside che non denunciò

La Procura di Cosenza ha chiuso le indagini preliminari sul caso delle presunte molestie al liceo "Valentini-Majorana" di Castrolibero. Il docente accusato di violenza sessuale, tentata violenza sessuale, molestie sessuali e tentata estorsione. In un caso chiese a una ragazza di scattarsi una foto del seno se voleva ottenere il 6 nella sua materia.