La forza dell'esempio

Presso la sede della facoltà di Giurisprudenza dell’ Università Suor Orsola Benincasa “laureati eccellenti” si raccontano a studenti e neodiplomati delle scuole superiori.

Studenti e neodiplomati delle scuole superiori sono invitati oggi a partecipare ad un’iniziativa di orientamento assolutamente originale presso la sede della facoltà di Giurisprudenza dell’Università Suor Orsola Benincasa (Convento di S. Lucia al Monte, Corso Vittorio Emanuele 334-ter).
Laureati Eccellenti” questo il titolo dell’incontro in cui giovani e brillanti laureati del Suor Orsola che si sono affermati nelle professioni porteranno le loro esperienze di studio e lavoro.
Nessuno meglio di un brillante neolaureato può spiegare ad un neodiplomato le caratteristiche, le difficoltà ed il modo giusto di affrontare il percorso universitario e, poi, come realizzare il sogno di una piena affermazione professionale” ha spiegato il Preside della facoltà Franco Fichera (in foto).
L’appuntamento è alle 18.00 con Rina Lancellotti, vice Direttore della Filiale di Napoli della Banca Promos Spa, una delle realtà bancarie napoletane in maggiore espansione, Giovanni Schettino, vincitore del concorso come dirigente di Commissariato di Polizia ed attualmente dirigente del Commissariato di Polizia di Macomer (Nuoro) e Daniela Sorvillo, vincitrice del concorso 2009 alla AGCOM – Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Lettere alla Sapienza:il buio prima dell'alba

Next Article

Quando il lavoro arriva dopo il master

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".