Iscrizioni online al via, 83mila le domande inoltrate nelle prime ore di attivazione del servizio

Hanno preso il via ieri mattina alle 8.00 le iscrizioni online per il prossimo anno scolastico, il 2021/2022. Alle 12.00, quattro ore dopo l’apertura delle funzioni, erano oltre 109.000 (il 18% in più rispetto a un anno fa nello stesso arco temporale) le domande in lavorazione, di cui 83.000 già completate e inoltrate alle scuole da parte delle famiglie.

Sono oltre 166mila le utenze che hanno fatto accesso al servizio e di queste il 34% attraverso SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Il 61% di coloro che hanno utilizzato la piattaforma dedicata alle iscrizioni lo hanno fatto via desktop, il 36% da smartphone, il 3% da tablet.

leggi anche:

La scuola riapre l’11 gennaio. Mentre nelle Marche, Friuli Venezia Giulia e Veneto si aspetterà il 31

Scuola, al via le iscrizioni online. Le domande dal 4 al 25 gennaio 2021

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La scuola riapre l'11 gennaio. Mentre nelle Marche, Friuli Venezia Giulia e Veneto si aspetterà il 31

Next Article

Riapertura, Giannelli: "Stop braccio di ferro tra Governo e regioni". E sugli ingressi alle dieci: "Un errore, studenti non possono studiare alle 21"

Related Posts
Leggi di più

Legge sul reclutamento dei docenti: la formazione porterà nelle tasche dei prof più di 6mila euro

Ok al decreto sul Pnrr 2 che individua le nuove regole sul nuovo sistema di formazione per la classe docente: i tecnici del Senato hanno ipotizzato che chi porterà a termine il percorso di aggiornamento avrà un aumento una tantum di circa 6100 euro lordi. Intanto domani nuovo incontro sul rinnovo del contratto collettivo: si va verso un riconoscimento in busta paga di 50 euro netti per tutti.