Iscrizioni on line, si procede a gonfie vele: un milione di domande completate

iscrizioni on line

Le iscrizioni on line vanno a gonfie vele: alle 16 di ieri, infatti, il numero complessivo registrato dal sistema del MIUR superava il milione, raggiungendo il 60 % delle domande attese.

Un procedimento innovativo, introdotto negli ultimi due anni, che si conferma rapido e conveniente per le famiglie. Sono poche, sinora, le lamentele giunte al Ministero dell’Istruzione di Viale Trastevere.

Il milionesimo studente iscritto attraverso la procedura on line è una bambina che ha chiesto l’iscrizione alla classe prima della scuola secondaria di primo grado “Mario Pluchinotta” del Comune di Sant’Agata Li Battiati (CT). La famiglia ha effettuato la trasmissione alle ore 9.43.

Alle 16.10 di ieri erano 1.024.665 le domande inserite dalle famiglie nel sistema informativo del Miur. Le iscrizioni on line alle classi prime sono cominciate lo scorso 3 febbraio e andranno avanti fino al 28 febbraio compreso.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Giuramento di Ippocrate con sponsor. I medici si ribellano: un sacrilegio

Next Article

E l'Alma Mater taglia un milione alla didattica

Related Posts
Leggi di più

Tamponi a scuola, dal Governo arriveranno 92 milioni di euro ma i presidi attaccano ancora: “Le Asl non sono in grado di tracciare i contagi in classe”

Continua lo scontro tra il Ministero dell'Istruzione e i dirigenti scolastici ormai stremati dall'enorme carico di lavoro dovuto alla gestione dei casi Covid all'interno dei loro istituti. La sottosegretaria Barbara Floridia promette procedure più snelle e nuove risorse per far fronte all'emergenza. Giannelli (Anp): "Presidi ormai allo stremo".