Irlanda, opportunità dai 20 ai 28 anni

La scuola International House Dublin in Irlanda, propone ai giovani d’età compresa tra i 20 e 28 anni che hanno già un’esperienza professionale, di prendere parte ad un programma che combina corsi di lingua e un lavoro retribuito in Irlanda.

La scuola International House Dublin in Irlanda, propone ai giovani d’età compresa tra i 20 e 28 anni che hanno già un’esperienza professionale, di prendere parte ad un programma che combina corsi di lingua e un lavoro retribuito in Irlanda. Le opportunità sono essenzialmente nel settore dei servizi.

I partecipanti seguiranno un corso d’inglese della durata di 4 settimane per poi poter beneficiare di un’opportunità di lavoro di almeno 6 mesi. Il salario garantito corrisponde almeno al minimo previsto dalla legge locale (circa 8 euro/h) consentendo quindi anche di poter consolidare le proprie conoscenze linguistiche. L’alloggio può prevedere la permanenza presso una famiglia ospitante oppure la condivisione di appartamenti con altri giovani. Si accettano candidature durante tutto l’anno. Per informazioni www.esl.ch.it sezione Irlanda.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Uno stageur per Sky

Next Article

Master in robotica e automotive

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.