Il gioco. Premio per la ricerca

E’ intitolato a Giuseppe Imbucci il premio di 10.000 € per attività di ricerca su tematiche inerenti il gioco

E’ intitolato a Giuseppe Imbucci, fondatore dell’ Osservatorio Internazionale sul Gioco, il premio di 10.000 € per attività di ricerca su tematiche inerenti il gioco pubblico in Italia ed all’estero, con ampliamento del campo di indagine alle diverse tipologie di gioco (privato, di recinto, problematico e clandestino).
Possono partecipare al concorso ( per titoli e colloquio) i giovani laureati entro i trent’anni d’età col requisito indispensabile di avere conseguito un voto di laurea non inferiore a 105/110.
La domanda di ammissione deve essere inoltrata entro il 31 agosto 2010. Per ulteriori informazioni consulta il bando

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Udu, “la Gelmini incontri i docenti”

Next Article

Nuova scoperta per la sclerosi multipla

Related Posts
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.