Giovani pagati per postare la vacanza sui social

Prendere uno stipendio per andare in vacanza e divertirsi. E’ l’offerta di lavoro proposta dall’Apt di Rimini, in collaborazione con Silb, Black marketing Guru e Confcommercio di Rimini: è rivolta a giovani under 30 che, ogni 15 giorni, saranno selezionati e assunti per trascorrere le vacanze nella riviera romagnola. Unico obbligo, raccontarla sui social network.
Il progetto si chiama ‘Il lavoro più bello del mondo‘ e dal primo luglio sono già al lavoro una ragazza e un ragazzo selezionati negli scorsi mesi grazie ad una campagna digitale creata ad hoc. Ma le iscrizioni sono ancora aperte ed è possibile candidarsi e ricevere più informazioni su due siti web dedicati all’iniziativa: www.myrimini.com e www.lavoropiubellodelmondo.com. Fa parte di un nuovo progetto di marketing ideato per il rilancio del distretto riminese. La volontà è quella di far raccontare senza filtri l’offerta di intrattenimento della riviera: dai parchi ai locali da ballo, dalla ristorazione alle strutture ricettive.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Cercasi chef alle prime armi per ristorante in Irlanda

Next Article

La rassegna stampa di venerdì 21 luglio

Related Posts
Leggi di più

Un lavoro da 1.250 euro al mese? I neolaureati dicono no

I dati del 26esimo rapporto di Almalaurea fotografano un cambiamento di esigenze da parte di chi si affaccia, dopo l'università, sul mercato del lavoro: non si è più disposti ad accettare stipendi non ritenuti consoni al titolo di studio ottenuto.