Epson e Usain Bolt siglano una partnership per promuovere la stampa senza cartucce

La campagna prevede in Italia una serie di attività di comunicazione online e sui punti vendita per promuovere le stampanti Epson EcoTank.

Usain sarà infatti il volto della campagna, sui banner online, sui materiali promozionali per i punti vendita e sui social media. Con la sua allegria e spensieratezza, Usain dimostrerà come sia possibile stampare con le EcoTank in tutta tranquillità fino a tre anni, senza cartucce da sostituire

Usain Bolt ha commentato: “Sono entusiasta di lavorare con Epson per promuovere le stampanti EcoTank. Scelgo solo partner in grado di fare davvero la differenza. Le stampanti EcoTank eliminano gli inconvenienti legati alla stampa con cartucce, contribuendo a rendere la vita un po’ più facile. Ma non è solo questo. Con Epson condivido molti valori, come la creazione di un futuro migliore. L’obiettivo di Epson è costruire la fiducia attraverso prodotti che aiutano le comunità a crescere e prosperare. Per me si tratta di ispirare gli altri a inseguire i propri sogni, grandi o piccoli che siano”.

In Germania e in Gran Bretagna, i due maggiori mercati per Epson in Europa, la campagna avrà anche une versione con spot televisivi che, insieme ad alcuni contenuti extra girati durante le riprese.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Samsung annuncia la nuova edizione di Innovation Campus

Next Article

Processo Regeni, blocco per "avvisare gli accusati delle imputazioni"

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".