Electrolux lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

Electrolux offre interessanti opportunità di lavoro in Italia. Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi per lavorare nella nota azienda produttrice di elettrodomestici.

Electrolux offre interessanti opportunità di lavoro in Italia. Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi per lavorare nella nota azienda produttrice di elettrodomestici. 

L’AZIENDA

Electrolux è una multinazionale svedese tra le maggiori aziende a livello globale specializzate nella produzione e vendita di elettrodomestici per la casa e per uso professionale. La compagnia, che ha il proprio headquarter a Stoccolma, è nata nel 1910, con il nome di Elektromekaniska AB. Ha assunto la denominazione attuale in seguito alla fusione con la Lux, avvenuta qualche anno più tardi. Oggi è attiva in ben 150 Paesi del mondo, con la vendita di oltre 60 milioni di prodotti ogni anno.

E’ presente anche in Italia, con la Electrolux Appliances SpA, la società responsabile della vendita nel nostro Paese. Opera attraverso vari marchi, quali Electrolux Rex, AEG-Electrolux, Electrolux e Zoppas, mentre la Electrolux Professional SpA commercializza i prodotti destinati alle cucine e alle lavanderie industriali. Il Gruppo conta circa 55mila dipendenti, di cui oltre 5.200 lavorano nel nostro Paese.PUBBLICITÀ

ELECTROLUX OFFERTE DI LAVORO

Periodicamente, il Gruppo cerca personale da assumere presso le proprie sedi presenti in Italia. Le offerte di lavoro Electrolux sono rivolte, generalmente, a candidati a vari livelli di carriera e a giovani anche senza esperienza. Per questi ultimi vengono attivati stage in azienda.

I profili maggiormente richiesti sono, per lo più, quelli tecnici e ingegneristici, ma non mancano le possibilità di inserimento anche per altre figure. Al momento, ad esempio, Electrolux seleziona nuove risorse per assunzioni a tempo indeterminato e determinato, e tirocini, presso varie sedi in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia e Emilia Romagna.

Le posizioni aperte sono rivolte, per lo più, a laureati, in possesso della conoscenza della lingua inglese e, in alcuni casi, anche di quella francese. I candidati selezionati potranno lavorare nei settori Ricerca e Sviluppo, IT, Project Management, Qualità, Processi Industriali e in altre aree.

POSIZIONI APERTE

Gli interessati alle opportunità di lavoro in Electrolux possono valutare le selezioni attive in questo periodo. Ecco un breve elenco delle ricerche in corso e delle offerte di impiego più recenti, per le quali è possibile candidarsi:

SEDE DI SUSEGANA (Treviso)

  • Software Process Engineer;
  • Senior CFD Specialist;
  • Operatore Qualità di Processo e Prodotto;
  • Operatore di Impianti Automatizzati;
  • Modules Laboratory Engineer;
  • Manutentore PLC Siemens;
  • Manutentore Elettrico;
  • Laboratory Specialist;
  • Junior Application Developer;
  • Human Resources Internship;
  • GME Food Preservation Automation Specialist;
  • Development Engineer;
  • Coordinatore Area di Produzione;
  • Category Manager, Group Electrical & Electronics;
  • Category Manager, GPL Fabric & Dish Care.

SEDE DI PORCIA (Pordenone)

  • Senior Cybersecurity Architect;
  • Mechanical Engineer;
  • IT Software Engineer;
  • IT Business Partner (Sales Division Italy);
  • GME Advanced Automation Manager;
  • Global Engineer Program – Advanced Automation Engineer (Internship);
  • Firmware Development Engineer;
  • Connectivity System Integrator;
  • Compliance Laboratory Engineer;
  • Cleaning & Drying Functional Engineer.

SEDE DI FORLI’

  • Software Engineer;
  • Reliability Laboratory Engineer;
  • Electronic Engineer – R&D Product Care;
  • Chemical Compliance Engineer.

ALTRE SEDI

  • Project Manager;
  • Technical Specialist IT Security Infrastructure – Pordenone;
  • Laboratory Technician – Santa Lucia di Piave (Treviso);
  • Laboratory Specialist – Santa Lucia di Piave (Treviso);
  • IT Business Partner (Sales Division Italy) – Assago (Milano).

AMBIENTE DI LAVORO

Electrolux offre ai propri dipendenti un contesto professionale internazionale, aperto alla diversità, fortemente orientato alla performance e all’eccellenza, con concrete possibilità di crescita professionale e carriera. L’azienda applica una politica di gestione del personale che persegue valori quali rispetto, etica, integrità, sicurezza e sostenibilità. Mira a valorizzare le risorse e i talenti, e a premiare l’impegno individuale. I dipendenti, infatti, possono usufruire di attività di coaching, piani di sviluppo, corsi di formazione e programmi di mobilità non solo geografica, ma anche interna, grazie alla notevole diversificazione dei ruoli e delle funzioni nel Gruppo.

OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI

La multinazionale del settore elettrodomestico è sempre interessata ad incontrare talenti, da formare ed eventualmente inserire in azienda. Electrolux offre, infatti, a studenti e laureati interessanti programmi di stage internazionali, da svolgere presso gli uffici del Gruppo situati in tutto il mondo, e tirocini locali, oltre alla possibilità di preparare la tesi di laurea in azienda.

RACCOLTA DELLE CANDIDATURE E SOCIAL RECRUITING

Il Gruppo utilizza, tra i principali strumenti di reclutamento, il portale riservato alle carriere e selezioni, Electrolux Lavora con noi, raggiungibile dal sito web aziendale. Qui vengono pubblicate le varie posizioni aperte in azienda, sia in Italia che all’estero. I candidati interessati a lavorare in Electrolux possono utilizzare questi servizi web gratuiti per prendere visione delle opportunità professionali disponibili e candidarsi.

Infatti possono effettuare la ricerca degli annunci, attraverso l’utilizzo di appositi filtri quali la sede di lavoro, l’area di inserimento e la tipologia contrattuale, inserire il cv nel data base aziendale e rispondere online agli annunci di interesse. In qualsiasi momento è possibile, inoltre, proporre un’autocandidatura in vista di prossime selezioni di personale.

Il Gruppo segnala le ricerche in corso anche attraverso la pagina aziendale presente sul social network professionale LinkedIn. Vi suggeriamo di consultare entrambe le pagine, in quanto le offerte di impiego pubblicate non sempre coincidono, pertanto è preferibile visionare ciascuna per poter restare aggiornati su tutte le selezioni attive.

SELEZIONI

L’iter di selezione del personale è articolato in diverse fasi, a cominciare dallo screening dei curriculum pervenuti. I profili preselezionati in base alle posizioni disponibili vengono contattati ed eventualmente invitati a partecipare ad un test preliminare. I candidati le cui caratteristiche corrispondono meglio alle funzioni da assegnare partecipano, poi, a vari colloqui con gli addetti alle Risorse Umane dell’azienda ed i responsabili delle aree di inserimento. A coloro che superano positivamente le interviste viene proposta l’offerta contrattuale.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Electrolux e alle offerte di lavoro attive sul territorio nazionale possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle posizioni aperte del Gruppo, Electrolux “Lavora con noi”, selezionando ‘Italia’ nel campo di ricerca per il Paese e inviando il curriculum vitae tramite l’apposito form. 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Si dimette la rettrice dell'Università per stranieri di Perugia e scrive al ministro

Next Article

Concorso Assistenti Tecnici Ministero della Giustizia: bando 142 posti

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.