Corso gratuito HR Specialist a Milano

Nuove opportunità di formazione in Lombardia, a Milano, per disoccupati. Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di HR Specialist che fornirà competenze specifiche nell’ambito delle risorse umane.  Il corso avrà inizio il 17 luglio 2018.
Il corso formerà una figura professionale dotata di competenze specifiche nei settori HR con maggiore potenziale occupazionale. Il progetto formativo tratterà inizialmente del processo di selezione con focus sull’innovazione legata al digital recruiting, poi approfondirà argomenti specifici quali formazione, amministrazione, contrattualistica e payroll.
Il percorso formativo si svilupperà in 88 ore e si focalizzerà sui seguenti argomenti:
– introduzione alle risorse umane (4 ore);
– le risorse umane (clima, tratti psicologici) + laboratorio (8 ore);
– la selezione del personale + laboratorio (18 ore);
– formazione e sviluppo (12 ore);
– contrattualistica (8 ore);
– pay roll (8 ore);
– comunicazione efficace (8 ore);
– Digital Recruiting (8 ore);
– amministrazione generale (16 ore);
– job hour (2 ore).
Al termine delle lezioni verrà rilasciato un attestato di frequenza, al raggiungimento del 100% del monte ore totale.
 
requisiti:
– essere residenti o domiciliati in Regione Lombardia;
– avere meno di 25 anni ed essere inoccupati o disoccupati da più 3 mesi;
– avere più di 25 anni ed essere inoccupati o disoccupati da più di 12 mesi;
– essere in condizione di regolarità sul territorio nazionale.
Il corso si terrà nei giorni 17, 18, 19, 20, 23, 24, 25, 26, 27, 30, 31 luglio – dalle 9.00-13.00 e dalle 14.00-18.00 – e avrà luogo nella sede di ACTL in via Duccio di Boninsegna, 21 a Milano.
E’ prevista la partecipazione di massimo 20 alunni.
 
Inviare la propria candidatura all’indirizzo mail: [email protected] con oggetto: ‘Candidatura corso gratuito in HR Specialist’.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio Alamo 2018: premio per giovani imprenditori

Next Article

La rassegna stampa di giovedì 28 giugno

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.