Corruzione, a Firenze incontro sulla nuova legge. In cattedra anche Cantone

Schermata 2013-04-11 a 10.08.08

Domani, dalle ore 10,30, all’Universita’ di Firenze e’ in programma l’incontro di studio ”Prevenzione e repressione della corruzione” sulla nuova legge anticorruzione (L.190/2012), ospitato a Villa Ruspoli (Aula Rossa), in Piazza dell’Indipendenza, 9. La sessione mattutina – presieduta da Carlo Marzuoli, ordinario di Diritto amministrativo presso l’Ateneo fiorentino – affrontera’ il tema della prevenzione, con gli interventi di Francesco Merloni (Universita’ di Perugia), Mario Savino (Universita’ della Tuscia), Giancarlo Astegiano (Corte dei Conti).

Nella sessione pomeridiana – condotta da Francesco Palazzo, ordinario di Diritto penale presso l’Universita’ di Firenze – si parlera’, invece, di repressione, con la partecipazione di Alessandro Spena (Universita’ di Palermo), Gastone Andreazza (Corte di Cassazione), Roberto Rampioni (Universita’ di Roma Tor Vergata), Raffaele Cantone (Corte di Cassazione). Il convegno sara’ anche l’occasione per la presentazione del volume ”La nuova legge anticorruzione” (Torino, 2013) a cura di Bernardo Giorgio Mattarella e Marco Pelissero. Le conclusioni dell’incontro saranno affidate a David Brunelli (Universita’ di Perugia).

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Cancro al colon, così si guarisce

Next Article

Roma, una valanga di appuntamenti

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".