Camera Commercio Padova: concorso di idee, storytelling digitale

Nuova opportunità per gli appassionati di storytelling con il concorso di idee organizzato dalla Camera di Commercio di Padova (Veneto).

Nuova opportunità per gli appassionati di storytelling con il concorso di idee organizzato dalla Camera di Commercio di Padova (Veneto).

Infatti è stato indetto un contest, in collaborazione con il Comune di Piove di Sacco (Padova), per la narrazione del Distretto del Commercio di Piove di Sacco attraverso uno storytelling digitale.

Il concorso è aperto a maggiorenni, che possono partecipare singolarmente o in gruppo, e in palio per il vincitore 3.000 euro.

Per candidarsi c’è tempo fino al 1 Marzo 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

CONCORSO DI IDEE CAMERA DI COMMERCIO PADOVA

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Progetto per la valorizzazione del distretto del commercio di Piove di Sacco, denominato “Piove di Shopping”.

Verrà premiata la migliore proposta che attraverso la narrazione, quindi attraverso lo storytelling, sarà in grado di ricreare un senso di comunità nel Distretto del Commercio di Piove di Sacco.

Obiettivi del progetto narrativo sono potenziare l’impatto comunicativo e l’effetto moltiplicatore del progetto Piove di Shopping.

In che modo? Tramite l’ideazione di uno storytelling digitale, collettivo e identitario, che sappia valorizzare, da un lato, le figure rappresentative di Piove di Sacco e, dall’altro lato, gli abitanti e gli esercizi commerciali, nonché spazi di ristorazione, ospitalità, mercati. Si presuppone pertanto il coinvolgimento di tutto il distretto dal punto di vista dei piovesi.

DESTINATARI

Il concorso di idee promosso dalla Camera di Commercio di Padova è aperto a maggiorenni che possono partecipare singolarmente o in gruppo di lavoro, purché in possesso dei requisiti dell’art. 80 del Decreto Legislativo n. 50/2016 e ss.mm.ii. Tali requisiti dovranno essere posseduti da tutti i componenti del gruppo, che oltretutto dovranno individuare un “capogruppo” e allegare apposita dichiarazione sottoscritta da ciascuno. E’ a questa figura che verrà assegnato l’eventuale premio.

CARATTERISTICHE DELL’OPERA

Gli interessati al concorso di idee promosso dalla Camera di Commercio di Padova in collaborazione con il Comune di Piove di Sacco dovranno realizzare uno storytelling con strumenti digitali video e mediante l’uso facoltativo di supporti grafici, racconti, illustrazioni e fumetti.

Lo storytelling dovrà essere inedito e avere le seguenti caratteristiche: storyboard, corredato da foto e testi esplicativi; un teaser di durata massima di 1 minuto che può contenere immagini o basi musicali già utilizzate e diffuse, purché libere da diritti d’autore. Il video storytelling dovrà essere realizzato in formato digitale (sono consentiti i seguenti formati: mov, .avi, wmv, mp4, mpg), in full HD (1920×1980), utilizzando qualunque strumento di registrazione: videocamera, telefono cellulare, webcam, ecc.

I prodotti (storyboard, foto e teaser) della narrazione dovranno essere consegnati unitamente ad una dichiarazione liberatoria per il loro utilizzo.
Soltanto al vincitore verrà richiesto il prodotto finale del concorso, ovvero una narrazione video di durata massima di 3 minuti, e sarà condizione per l’erogazione del premio.  Per conoscere nel dettaglio i luoghi di Piove di Sacco che potranno essere narrati e i criteri di ammissibilità al concorso di idee rimandiamo alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

SELEZIONE

Le opere partecipanti al concorso creativo saranno valutate da una giuria composta da:

  • un componente segnalato dalla Camera di Commercio;
  • un componente segnalato dal Comune di Piove di Sacco;
  • un componente segnalato da Ascom Padova;
  • un componente segnalato da Confesercenti Padova;
  • il Manager del Distretto del Commercio o un suo delegato.

Il Presidente viene nominato dalla Giuria, le cui decisioni insindacabili sono prese a maggioranza dei voti. In caso di parità il voto del Presidente è decisivo. Sarà individuato il vincitore e l’esito del concorso verrà pubblicato sul sito web della Camera di Commercio di Padova.

Per conoscere nel dettaglio i criteri di valutazione delle proposte progettuali si rimanda al bando disponibile a fine articolo.

PREMI

Al vincitore del concorso di idee verrà assegnato un premio economico di Euro 3.000 lordi. La giuria potrà decidere se assegnare eventuali menzioni speciali, come pure potrà non assegnare il premio se le proposte pervenute non venissero considerate meritevoli. La Camera di Commercio e il Comune di Piove di Sacco si riservano il diritto di esporre e pubblicare tutte le proposte ideative con un evento oppure online sul sito istituzionale della Camera di Commercio di Padova e/o del Comune di Piove di Sacco una volta concluso il concorso.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Concorsi Ministero della Salute 2021 per 180 assunzioni

Next Article

Studenti senza frontiere con "Erasmusart"

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.