Anche i figli dei “big” vanno all’estero

La disoccupazione sembrerebbe colpire proprio tutti. A rischio fuga è anche la figlia del leader della Cgil, Susanna Camusso.

La disoccupazione sembrerebbe colpire proprio tutti. A rischio fuga è anche la figlia del leader della Cgil, Susanna Camusso. La Camusso nel corso della trasmissione “La storia siamo noi” ha sottolineato che anche la figlia, laureata in lettere antiche, potrebbe scegliere di andare fuori per trovare un’occupazione. «Temo che andrà all’estero. Spero di no per affetto materno. Sono d’accordo nel fare un’esperienza all’estero ma vorrei che fosse un’esperienza non l’abbandono del Paese».

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Laurea, verso la consultazione on line, «il governo teme gli studenti»

Next Article

Lavoro, una riforma ci aiuterà?

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".