Afam, via libera all’assunzione a tempo indeterminato di 427 docenti

Il decreto firmato il 31 dicembre 2020 dal Presidente della Repubblica, in fase di registrazione da parte della Corte dei Conti, ha dato il via libera al ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) per l’assunzione a tempo indeterminato di 427 docenti, che andranno a integrare e rafforzare l’organico delle Istituzioni di Alta Formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) per l’anno accademico 2020/21. Nel dettaglio, 390 sono professori appartenenti alla prima fascia e 37 alla seconda. Si tratta di un incremento di oltre il 10% di nuovo personale docente assunto rispetto alla quota del precedente anno accademico.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Fondazione Human Technopole, 5 milioni di euro per giovani ricercatori. La convenzione con MUR, MEF e Ministero della Salute

Next Article

Azzolina ad UnoMattina: "chiederò ristori per la scuola"

Related Posts
Leggi di più

Altro che tesoro! In Italia chi trova un amico… trova un lavoro

Secondo un'indagine Inapp-Plus negli ultimi dieci anni quasi un lavoratore su quattro ha trovato occupazione tramite amici, parenti o conoscenti. Solo il 9% grazie a contatti stabiliti nell'ambiente lavorativo. Un sistema che ha delle ripercussioni anche su stipendi e mansioni (al ribasso).
Leggi di più

Legge sul reclutamento dei docenti: la formazione porterà nelle tasche dei prof più di 6mila euro

Ok al decreto sul Pnrr 2 che individua le nuove regole sul nuovo sistema di formazione per la classe docente: i tecnici del Senato hanno ipotizzato che chi porterà a termine il percorso di aggiornamento avrà un aumento una tantum di circa 6100 euro lordi. Intanto domani nuovo incontro sul rinnovo del contratto collettivo: si va verso un riconoscimento in busta paga di 50 euro netti per tutti.